Geecko on the Air http://www.geeckoontheair.eu/ Giochi di ruolo, giochi di narrazione, giochi di storie… Ne hai sempre sentito parlare, ma non hai mai davvero capito che cosa fossero; oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento. Questo è il podcast che fa per te! Geecko on the Air parla di giochi di ruolo indie (o indipendenti): quali sono? come sono fatti? come giocarli al meglio? Podcast Generator 2.7 - http://www.podcastgenerator.net Tue, 21 May 2019 22:30:30 +0200 it Copyright © 2017-2019 Daniele Di Rubbo. Tutti i diritti riservati. http://www.geeckoontheair.eu/images/itunes_image.png Geecko on the Air http://www.geeckoontheair.eu/ Giochi di ruolo, giochi di narrazione, giochi di storie… Ne hai sempre sentito parlare, ma non hai mai davvero capito che cosa fossero; oppure vuoi semplicemente approfondire l’argomento. Questo è il podcast che fa per te! Geecko on the Air parla di giochi di ruolo indie (o indipendenti): quali sono? come sono fatti? come giocarli al meglio? Un podcast sui giochi di ruolo indie Daniele Di Rubbo Daniele Di Rubbo info@geeckoontheair.eu yes Sagas of the Icelanders: Recensione Recensione di Sagas of the Icelanders (Gregor Vuga, 2013; edizione italiana: Dreamlord Press, 2019), il gioco di ruolo Powered by the Apocalypse grazie al quale potrete giocare storie ambientate nel gelido ma passionale mondo delle Saghe degli Islandesi. Recensione di Sagas of the Icelanders (Gregor Vuga, 2013; edizione italiana: Dreamlord Press, 2019), il gioco di ruolo Powered by the Apocalypse grazie al quale potrete giocare storie ambientate nel gelido ma passionale mondo delle Saghe degli Islandesi.

Questa recensione è la versione podcast del mio articolo pubblicato su GDR Time, n. 6 (marzo 2019).

Scaletta:

[00:18] Introduzione

[00:43] Avvertenza

[01:38] Presentazione

[03:53] Una terra senza re

[05:29] Di cosa parla

[07:24] Cosa serve per giocare

[08:44] Sistema di gioco

[10:30] I personaggi dei giocatori

[12:50] L’importanza dei ruoli di genere

[13:57] Espandere il gioco

[15:42] Cosa deve fare l’MC

[18:39] Il cuore di una saga

[22:03] Conclusioni

[24:10] Saluti

Link:

]]>
Recensione di Sagas of the Icelanders (Gregor Vuga, 2013; edizione italiana: Dreamlord Press, 2019), il gioco di ruolo Powered by the Apocalypse grazie al quale potrete giocare storie ambientate nel gelido ma passionale mondo delle Saghe degli Islandesi. http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2019-04-01-sagasoftheicelanders-recensione.mp3 http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2019-04-01-sagasoftheicelanders-recensione.mp3 25:01 info@geeckoontheair.eu (Daniele Di Rubbo) Daniele Di Rubbo Sagas of the Icelanders, Gregor Vuga, Red Moose Games, Nicola Urbinati, Dreamlord Press, saga, saghe, Islanda, Islandesi, gioco di ruolo, giochi di ruolo, Modena Play 2019 no Mon, 01 Apr 2019 21:00:00 +0200
Non andare nel Bosco d’Inverno: Recensione Recensione di Non andare nel Bosco d’Inverno (Clint Krause, 2011²; ed. italiana: Ganesha Games, 2013). America coloniale: il villaggio di Winter Wood è scosso da un orrore proveniente dal Bosco d’Inverno. Chi avrà il coraggio varcare le sue soglie? Recensione di Non andare nel Bosco d’Inverno (Clint Krause, 2011²; ed. italiana: Ganesha Games, 2013). America coloniale: il villaggio di Winter Wood è scosso da un orrore proveniente dal Bosco d’Inverno. Chi avrà il coraggio varcare le sue soglie?

Questa recensione è la versione podcast del mio articolo pubblicato su GDR Time, n. 5 (gennaio 2019).

Scaletta:

[00:18] Introduzione

[00:39] Inizio

[02:37] Orrore folkloristico

[03:16] Edizioni del gioco

[04:54] Contenuti del manuale

[06:57] Prepararsi a giocare

[08:42] Segnalini gelo

[09:18] Conflitti tramite le domande

[10:32] Ruolo del Guardiano

[12:15] Punti critici

[15:03] Conclusione

[16:56] Saluti

Link:

Crediti

Voce, testi, editing audio e grafica: Daniele Di Rubbo

Elementi grafici: “Trees Near Pathway” di Johannes Plenio.

Font:

Contatti

E-mail: info@geeckoontheair.eu

Patreon: patreon.com/geeckoontheair

]]>
Recensione di Non andare nel Bosco d’Inverno (Clint Krause, 2011²; ed. italiana: Ganesha Games, 2013). America coloniale: il villaggio di Winter Wood è scosso da un orrore proveniente dal Bosco d’Inverno. Chi avrà il coraggio varcare le sue soglie? http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2019-01-27-nonandarenelboscodinverno-recensione.mp3 http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2019-01-27-nonandarenelboscodinverno-recensione.mp3 17:10 info@geeckoontheair.eu (Daniele Di Rubbo) Daniele Di Rubbo Non andare nel Bosco d’Inverno, Don’t Walk in Winter Wood, Clint Krause, Ganesha Games, Red Moon Medicine Show, orrore, horror, folklore, orrore folkloristico, gioco di ruolo, giochi di ruolo, Andrea Sfiligoi no Sun, 27 Jan 2019 21:00:00 +0100
Bluebeard’s Bride: Prime impressioni Le prime impressioni di Marco e Daniele il giorno dopo la loro prima partita di Bluebeard’s Bride (Whitney “Strix” Beltrán, Marissa Kelly e Sarah Richardson, 2017), un gioco di ruolo Powered by the Apocalypse di orrore femminile edito da Magpie Games. Le prime impressioni di Marco e Daniele il giorno dopo la loro prima partita di Bluebeard’s Bride (Whitney “Strix” Beltrán, Marissa Kelly e Sarah Richardson, 2017), un gioco di ruolo Powered by the Apocalypse di orrore femminile edito da Magpie Games.

Queste sono le prime impressioni di Marco Andreetto e di Daniele Di Rubbo riguardanti la partita giocata il 19 novembre 2017 presso il Laser Game Cremonese e originariamente registrate il giorno seguente.

Scaletta:

[00:18] Introduzione

[02:31] Inizio impressioni di Marco

[03:42] Preparazione e creazione dei personaggi

[06:39] Cuore del gioco

[8:38] Stanze, Groundkeeper e tono

[09:39] Finale della partita

[11:39] Rigiocabilità e conclusioni

[13:25] Inizio impressioni di Daniele

[13:44] Ruolo del Groundkeeper

[14:36] Economia del trauma

[15:20] Considerazioni generali

[16:30] Atmosfera

[16:53] Finale

Link:

Crediti

Voci: Daniele Di Rubbo e Marco Andreetto

Grafica ed editing audio: Daniele Di Rubbo

Elementi grafici: Copertina di Bluebeard’s Bride © 2017 Magpie Games.

Font: “Itim” © 2015 Cadson Demak.

Contatti

E-mail: info@geeckoontheair.eu

Patreon: patreon.com/geeckoontheair

]]>
Le prime impressioni di Marco e Daniele il giorno dopo la loro prima partita di Bluebeard’s Bride (Whitney “Strix” Beltrán, Marissa Kelly e Sarah Richardson, 2017), un gioco di ruolo Powered by the Apocalypse di orrore femminile edito da Magpie Games. http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-12-06-bluebeardsbride-primeimpressioni.mp3 http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-12-06-bluebeardsbride-primeimpressioni.mp3 17:40 info@geeckoontheair.eu (Daniele Di Rubbo) Daniele Di Rubbo Bluebeard’s Bride, prime impressioni, Whitney “Strix” Beltrán, Marissa Kelly, Sarah Richardson, Magpie Games, orrore femminile, feminine horror, gioco di ruolo, giochi di ruolo, Powered by the Apocalypse, Laser Game Cremonese yes Thu, 06 Dec 2018 21:00:00 +0100
Witch: La strada per Lindisfarne – Recensione Recensione di Witch: La strada per Lindisfarne (Kevin Barthaud e Richard Lacy, 2012). Londra, 1350: la peste divora l’Inghilterra; Elouise viene accusata di averla causata. Un gioco di narrazione sulla colpa, l’assoluzione, e il rogo di una giovane donna. Recensione di Witch: La strada per Lindisfarne (Kevin Barthaud e Richard Lacy, 2012). Londra, 1350: la peste divora l’Inghilterra; Elouise viene accusata di averla causata. Un gioco di narrazione sulla colpa, l’assoluzione, e il rogo di una giovane donna.

Questa recensione è la versione podcast del mio articolo pubblicato su GDR Time, n. 4 (ottobre 2018).

Scaletta:

[00:18] Introduzione

[00:32] Presentazione del gioco

[02:47] Di che cosa parla

[03:41] Prepararsi al gioco

[05:55] Flusso di gioco

[09:15] Epilogo

[10:04] Tiriamo le somme

[11:14] Conclusione

Link:

Crediti

Voce, testi, editing audio e grafica: Daniele Di Rubbo

Elementi grafici: Copertina di Witch: La strada per Lindisfarne © 2018 Dreamlord Press.

Font: “Itim” © 2015 Cadson Demak.

Contatti

E-mail: info@geeckoontheair.eu

Patreon: patreon.com/geeckoontheair

]]>
Recensione di Witch: La strada per Lindisfarne (Kevin Barthaud e Richard Lacy, 2012). Londra, 1350: la peste divora l’Inghilterra; Elouise viene accusata di averla causata. Un gioco di narrazione sulla colpa, l’assoluzione, e il rogo di una giovane donna. http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-10-29-witchlastradaperlindisfarne-recensione.mp3 http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-10-29-witchlastradaperlindisfarne-recensione.mp3 11:50 info@geeckoontheair.eu (Daniele Di Rubbo) Daniele Di Rubbo Witch: La strada per Lindisfarne, Witch: The Road to Lindisfarne, Dreamlord Press, Pompey Crew Design, GDR Unplugged, Kevin Barthaud, Richard Lacy, gioco di ruolo, giochi di ruolo, story game, story games, role-playing games yes Mon, 29 Oct 2018 21:00:00 +0100
14 Days: Recensione Recensione di 14 Days, un gioco di ruolo per due persone. Per due settimane di tempo fittizio, vestiremo i panni di due persone che soffrono di emicranie croniche: sentiremo il peso delle loro scelte quotidiane e capiremo che genere di persone sono. Recensione di 14 Days (Hannah Shaffer e Evan Rowland, 2015), un gioco di ruolo per due persone. Per due settimane di tempo fittizio, vestiremo i panni di due persone che soffrono di emicranie croniche: sentiremo il peso delle loro scelte quotidiane e, infine, capiremo che genere di persone sono.

Questa recensione è la versione podcast del mio articolo pubblicato su GDR Time, n. 3 (agosto 2018).

Scaletta:

[00:25] Presentazione

[01:27] Caratteristiche tecniche

[02:21] Materiale di gioco

[04:45] Giocare la prima settimana

[08:09] Giocare la seconda settimana

[10:06] Materiale extra

[10:27] Conclusione

Link:

Crediti

Voce, testi, editing audio e grafica: Daniele Di Rubbo

Elementi grafici: Copertina di 14 Days © 2015 Make Big Things.

Font:

Contatti

E-mail: info@geeckoontheair.eu

Patreon: patreon.com/geeckoontheair

]]>
Recensione di 14 Days, un gioco di ruolo per due persone. Per due settimane di tempo fittizio, vestiremo i panni di due persone che soffrono di emicranie croniche: sentiremo il peso delle loro scelte quotidiane e capiremo che genere di persone sono. http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-08-13-14days-recensione.mp3 http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-08-13-14days-recensione.mp3 info@geeckoontheair.eu (Daniele Di Rubbo) Daniele Di Rubbo 14 Days, Hannah Shaffer, Evan Rowland, Make Big Things, recensione, review, GDR Time, gioco di ruolo, gioco di storie, story game, emicranie, emicrania yes Mon, 13 Aug 2018 22:43:30 +0200
Sweet Agatha: Recensione Recensione di Sweet Agatha, un gioco di ruolo per due persone di Kevin Allen Jr. La bella e dolce Agatha è scomparsa e il protagonista della storia si mette sulle sue tracce. Riuscirà, infine, a ritrovarla? Ed è veramente questo lo scopo del gioco? Recensione di Sweet Agatha (Kevin Allen Jr., 2016; 1ª edizione: 2009), un gioco di ruolo per due persone. La bella e dolce Agatha è scomparsa e il protagonista della storia si mette sulle sue tracce. Riuscirà, infine, a ritrovarla? Ed è veramente questo lo scopo del gioco?

Questa recensione è la versione podcast del mio articolo pubblicato su GDR Time, n. 2 (maggio 2018).

Scaletta:

[00:29] Com’è nato

[02:40] Storia editoriale

[04:02] Di cosa parla

[05:29] Come si gioca

[08:18] Simbolismo e tematiche

[09:36] Informazioni e risorse

Link:

Crediti

Voce, testi, editing audio e grafica: Daniele Di Rubbo

Elementi grafici:

  • Copertina di Sweet Agatha © 2009 Kevin Allen Jr.

Font:

Musica: Lo stacchetto musicale è stato realizzato appositamente per questo podcast da Daniele Sanna, che ringrazio di cuore. (Copyright © 2018 Daniele Sanna. Tutti i diritti riservati.)

Contatti

E-mail: info@geeckoontheair.eu

Patreon: patreon.com/geeckoontheair

]]>
Recensione di Sweet Agatha, un gioco di ruolo per due persone di Kevin Allen Jr. La bella e dolce Agatha è scomparsa e il protagonista della storia si mette sulle sue tracce. Riuscirà, infine, a ritrovarla? Ed è veramente questo lo scopo del gioco? http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-05-29-sweetagatha-recensione.mp3 http://www.geeckoontheair.eu/?name=gota-2018-05-29-sweetagatha-recensione.mp3 10:30 info@geeckoontheair.eu (Daniele Di Rubbo) Daniele Di Rubbo Sweet Agatha, Kevin Allen Jr., recensione, review, GDR Time, gioco di ruolo, role-playing game, gioco di storie, story game, neo-noir, mistero, mystery yes Tue, 29 May 2018 21:00:00 +0200